Canaiolo Toscana IGT

2021

Antico vitigno toscano, il Canaiolo è in grado di esprimere al meglio le potenzialità dei nostri terreni. Vinificato in purezza, questo vino dai riflessi violacei è fresco e fruttato, con tannini rotondi e vivaci e sorprendenti aromi di lampone e fragolina di bosco.

15,00 €

iva inclusa

Zona di Produzione Antella – Firenze

Superficie Vitata 17,5 ettari coltivati in regime biologico

Composizione del terreno Medio impasto, franco – Argilloso

Vitigni 100% Canaiolo nero

Densità di piantagione Vecchi impianti 2.500 piante/ha Nuovi impianti 5000 - 6500 piante/ha

Altitudine 200-300 metri s.l.m.

Vinificazione Vinificato in purezza, il Canaiolo è pura esaltazione del frutto, con tannini rotondi e vivaci e sorprendenti aromi di lampone e fragolina di bosco. La fermentazione avviene in serbatoi di acciaio inox ad una temperatura di 28°. La fermentazione e la rottura delle bucce durano circa 7 giorni per conservare la freschezza dei profumi.


ANALISI ORGANOLETTICHE

Colore Rosso rubino vivace con evidenti riflessi violacei

Naso Note fruttate floreali e fresche di lampone e fragolina di bosco

Gusto Corpo pieno e ricco con tannini ben bilanciati e una nota acida che lo mantiene vivace fino alla fine. Equilibrato e armonico, con una buona persistenza

Abbinamenti Affettati, formaggi freschi, primi piatti. Interessante anche l'abbinamento con piatti a base di pesce

Canaiolo Toscana IGT 2016
James Suckling / 91 points

Canaiolo Toscana IGT 2017
James Suckling / 92 points

Canaiolo Toscana IGT 2019
Vini d'Italia Gambero Rosso / 2 bicchieri; WinesCritic / 90 points

Canaiolo Toscana IGT 2020
Vini d'Italia Gambero Rosso / 2 bicchieri

Canaiolo Toscana IGT 2021
WinesCritic / 92 points

 

Annata 2019 WinesCritic 90 punti

Annata 2017 James Suckling 92 punti

Annata 2016 James Suckling 91 punti

Canaiolo 2021 (199,07 KB)
Loading...