Canaiolo Toscana IGT

2019

Il canaiolo, varietà antica e tipica della Toscana, esprime al meglio il potenziale nei nostri terreni. Fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata. Colore rosso rubino, al naso sentori di frutta rossa mentre al palato spiccano note fruttate, mostrando complessivamente un’elegante armonia.



vino biologico

15,00 €

iva inclusa

Zona di Produzione Antella – Firenze

Superficie Vitata 17,5 ettari
Azienda in regime biologico

Composizione del terreno Medio impasto, franco – Argilloso

Vitigni 100 % Canaiolo

Densità di piantagione Vecchi impianti 2.500 piante/ha Nuovi impianti 5000 - 6500 piante/ha

Altitudine 200-300 metri s.l.m.

Vinificazione Questo vino nasce da un uvaggio 100% canaiolo, varietà tipica toscana. Le uve sono state fermentate in vasche di acciaio a temperatura controllata di 28 – 30°. Il tempo di macerazione sulle bucce è stato piuttosto breve per mantenere la freschezza tipica di questa uva.

Invecchiamento e affinamento In botti di rovere da 20 hl.


ANALISI ORGANOLETTICHE

Colore Rosso rubino vivace con evidenti riflessi violacei.

Olfatto Profumi intensi, freschi e vivaci. Spiccano le uve fruttate (ciliegia).

Gusto Ottima struttura, corpo pieno e ricco con tannini ben bilanciati e una nota acida che lo mantiene vivace fino alla fine. Molto piacevole, ha una buona persistenza.

Canaiolo Toscana IGT 2016
James Suckling / 91 points

Canaiolo Toscana IGT 2017
James Suckling / 92 points

Canaiolo_IT (283,84 KB)
Loading...
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.